Anteprima del film “Levarsi la cispa dagli occhi”

locandina_small

Muri, sbarre, chiavi. Il carcere è un posto di frontiera. Ma lettura e scrittura possono aiutare a ritrovare un senso, a dare valore a giorni sempre uguali. Le poesie dei detenuti, i loro scritti, le loro pagine preferite ci accompagnano in un viaggio all’interno del carcere alla ricerca del significato della parola Libertà. Il film è girato nel carcere di massima sicurezza di Milano-Opera, dove scrittori e artisti vengono invitati “dentro” per creare un ponte con il “fuori”. Ed è proprio in questo spazio di confine che la nostra umanità ha una seconda chance, ritrovando nel linguaggio poetico e letterario un punto di incontro e di riscatto.
E al di là del dolore, della desolazione e a volte della violenza, è possibile una nuova alfabetizzazione emotiva che prova a ricollocare se stessi dentro un diverso destino.
“Levarsi la cispa dagli occhi”, un film documentario di Carlo Concina e Cristina Maurelli.


La proiezione dell’anteprima del film avverrà mercoledì 8 Maggio in due occasioni imperdibili.

  • Alle ore 13,00 la prima anteprima presso il teatro del carcere di massima sicurezza di Opera.
    Ritrovo ore 12,00 davanti al carcere. Disponibili 60 posti, per prenotarsi inviare entro il 28 Aprile una copia del proprio documento d’identità all’indirizzo mail barbross@libero.it

  • Alle ore 21,30 la seconda proiezione del film all’ Anteo SpazioCinema in via Milazzo 9, Milano. Alla serata parteciperanno l’attrice e scrittrice Lella Costa e alcuni corsisti dei laboratori di lettura e scrittura creativa del carcere di Opera e protagonisti del film. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.


Questo il trailer del film.

Sito del film Levarsi la cispa dagli occhi e pagina facebook.

Annunci